News

Serie A, Milan-Udinese 1-1, le pagelle: Leao ariete, Giroud fantasma. Pereyra spacca il match

Milan-Udinese, match valido per la 27a giornata di Serie A, è terminato sul punteggio di 1-1, frutto delle reti di Leao e Udogie. La gara è stata arbitrata da Matteo Marchetti. Con questo risultato, il Milan rischia di farsi agganciare dall’Inter a quota 57 punti. Una prestazione calante da parte degli uomini di Pioli, che dopo il vantaggio di Leao non hanno saputo attaccare l’area friulana con costanza. Olivier Giroud peggiore in campo, mentre l’ingresso di Roberto Pereyra spacca la partita per gli uomini di Cioffi.

Qui di seguito i voti ai protagonisti della partita per capire l’andamento della gara.

Serie A

Pioli: “Gol Udogie? Fallo di mano evidente, il VAR a che serve?”

12 ORE FA

Le pagelle del Milan

Mike MAIGNAN 6: si fa travolgere dall’ondata bianconera nell’azione del pareggio. Si riscatta con un intervento provvidenziale sul tiro di Deulofeu nei minuti di recupero.

Davide CALABRIA 6: ringhia su qualsiasi pallone, si propone, ha voglia di fare. Spirito da leader. Nel primo tempo si inventa pure un diagonale pericoloso.

Fikayo TOMORI 6,5: si spreca in copertura su Beto e accetta con coraggio di tappare il pericoloso gioco di verticalizzazioni friulane. Impeccabile.

Tomori-Zeegelaar

Credit Foto Getty Images

Alessio ROMAGNOLI 6,5: aggressivo nei corpo a corpo e in marcatura preventiva. Nel secondo tempo, assieme ai suoi compagni, è colpevole di concedere fin troppo filo all’arrembaggio friulano.

Theo HERNANDEZ 5,5: mette lo zampino nell’1-0 rossonero, poi non riesce a esprimere il suo meglio. E’ il bersaglio preferito dalle tacchettate dei bianconeri.

Sandro TONALI 7,5: mastino sempre, architetto quando serve. La pennellata per Leao gli vale un assist. Dietro invece, non si fa intimorire nemmeno dalla stazza di Beto.

Tonali-Deulofeu

Credit Foto Getty Images

Franck KESSIÈ 5: Tonali non sbaglia nulla, lui si accomoda sul sedile posteriore. Un pizzico di pressapochismo su qualche passaggio.

Junior MESSIAS 6: ronza attorno agli spazi liberati dalle corse di Leao, è puntuale nel creare scompiglio dalle parti di Becao e compagni. (Dal 65′ SAELEMAEKERS 5: gli manca il mordente, non trova mai il tempismo per influire sul match).

Brahim DIAZ 5,5: il meno ispirato dei fantasisti ai piedi di Giroud. Fa il suo, senza strafare. (Dall’85’ MALDINI sv).

Rafael LEAO 8: spazia per tutto lo specchio della trequarti e allarga le crepe della retroguardia avversaria grazie a una tecnica sopraffina. Alla mezz’ora conficca il pungiglione nella porta di Silvestri confermandosi un vero e proprio ariete.

Olivier GIROUD 5: pochissimi palloni toccati, un fantasma in quel di San Siro. Il suo apporto mancante è una delle chiavi che apre al pareggio friulano. (Dal 65′ REBIC 5: non riesce a svoltare la partita. Fa il suo ingresso al momento del pareggio friulano e rischia di combinare la frittata con un retropassaggio sballato per Theo Hernandez).

All. Stefano PIOLI 5: Milan mai cattivo, e nemmeno cinico. Partite del genere, per una squadra che ambisce allo scudetto, sono da vincere senza esitazioni.

Le pagelle dell’Udinese

Marco SILVESTRI 6: l’attacco rossonero non lo chiama mai al miracolo. Prova senza infamia e senza lode, incolpevole sulla stoccata di Leao.

Rodrigo BECAO 5: prestazione horror. Cerca di tappare i buchi con mestiere e lavoro sporco, ma eccede nel dosaggio: sull’azione del vantaggio rossonero, cerca un fallo che non c’è. Leao insacca subito dopo la sua caduta. Il portoghese infierisce mandandolo fuorigiri più volte e forzando l’ammonizione.

Il contrasto tra Rafael Leao e Rodrigo Becao durante Milan-Udinese – Serie A 2021-22

Credit Foto Getty Images

Pablo MARI’ 6: alla quarta consecutiva da titolare, porta esperienza e mestiere alla difesa dell’Udinese. Pilastro.

Nehuen PEREZ 5,5: l’aura di Giroud gli crea pressione, lui rischia di perdere l’orientamento in qualche frangente. Prestazione quasi sufficiente.

Nahuel MOLINA 6,5: il traino della catena di destra bianconera. Fa avanzare i suoi con polmoni d’acciaio, ma non trova l’intesa con Beto in area di rigore.

WALACE 5,5: non riesce a sigillare il forziere friulano. Leao, Messias e Diaz accelerano e sterzano a piacimento. Prestazione rinunciataria.

Jean-Victor MAKENGO 6: a tratti il fulcro della manovra bianconera. Spende tanto ossigeno nel rimontare le ripartenze rossonere. Stacanovista. (Dal 55′ PEREYRA 8: pronti via, si assume le redini della squadra. Impressionante il volume di gioco che produce per i suoi compagni. La sua rovesciata spinge in porta Success. A questa Udinese mancava la sua leadership).

Tolgay ARSLAN 5,5: poco coinvolto nella manovra, si eclissa nella scia di Molina. nella ripresa si ritaglia dal nulla una delle chance più ghiotte, con un diagonale che sfiora il palo. Ma nel complesso ci aspettavamo qualcosina di più.

Marvin ZEEGELAAR 5,5: qualche sovrapposizione ad assecondare le scorribande di Deulofeu, niente più. Prova sbiadita. (Dal 55′ UDOGIE7: segna il gol su mischia. Successo immediato).

Gerard DEULOFEU 6,5: condottiero dell’offensiva friulana, alla caccia del gol dell’ex. Questo Deulofeu, per tecnica e carattere, è un lusso per l’Udinese.

BETO 6: non trova il gol, ma ci mette la faccia. E’ un faro che permette ai compagni di addentare l’area rossonera. Un cocktail di sfortuna e imprecisione lo allontana dalla porta di Maignan. (Dal 65′ SUCCESS 6: entra e si mette subito in mostra con velocità e fisicità).

All. Gabriele CIOFFI 6,5: Udinese tenace e caparbia, che attacca a testa bassa credendoci fino alla fine. Il campo alla fine ha pagato.

Spalletti: “Var a chiamata? Servirebbe nuova figura nello staff”

Serie A

Milan-Udinese 1-1, la moviola: Udogie, gol di mano?

14 ORE FA

Serie A

Milan-Udinese, le ufficiali: Kessié dal 1′, confermato Messias

16 ORE FA

Reference-www.eurosport.it

About the author

admin

Pioneer Jury is a qualified writer and a blogger, who loves to dabble with and write about technology. While focusing on and writing on tech topics, his varied skills and experience enable him to write on any topic related to tech which may interest him. [email protected]yahoo.in

Add Comment

Click here to post a comment