News

Premier League – Leeds-Manchester United 2-4: tra i Red Devils segnano tutti, tranne Cristiano Ronaldo

Maguire, Bruno Fernandes, Fred, Elanga. Nel Manchester United segnano un po’ tutti per il 4 a 2 finale contro il Leeds a Elland Road in un match da grande classico del calcio britannico Anni Settanta giocato in un Elland Road in formato bolgia tra pioggia, vento e fango. Il massimo, insomma. Segnano tutti, si diceva. Tutti tranne Cristiano Ronaldo, che però lavora per la manovra propiziando, ad esempio la rete di Fred. La formazione di Rangnick resta saldamente in zona Champions, a 46 punti, mantenendo il +4 dal quinto posto.

Robin Koch e Scott McTominay durante Leeds-Manchester United, Premier League 2021-2022 (Getty Images)

Credit Foto Getty Images

Il tabellino

Premier League

Ronaldo potrebbe lasciare lo United: “Sento il peso dell’età”

12/02/2022 A 11:51

LEEDS UNITED-MANCHESTER UNITED 2-4

Leeds United (4-2-3-1): Meslier; Ayling, Struijk, Llorente (46′ Gelhardt), Dallas; Koch (31′ Junior Firpo), Forshaw; James, Klich, Harrison (46′ Raphinha); Rodrigo. All.: Bielsa.

Manchester United (4-2-3-1): De Gea; Wan-Bissaka, Lindelöf, Maguire, Shaw; McTominay, Pogba (67′ Fred); Lingard (67′ Elanga), Fernandes, Sancho; Ronaldo (85′ Varane). All.: Rangnick.

Arbitro: Paul Tierney di Wigan.

Gol: 34′ Maguire (M), 45’+5 Bruno Fernandes (M), 53′ Rodrigo (L), 54′ Raphinha (L), 70′ Fred (M), 88′ Elanga (M).

Assist: Shaw (M, 0-1), Sancho (M, 0-2), Junior Firpo (L, 1-2), Dallas (L, 2-2), Sancho (M, 2-3), Bruno Ferandes (M, 2-4).

Note – Recupero: 6+5. Ammoniti: Cristiano Ronaldo, Struijk, Ayling, Forshaw, McTominay, Raphinha, Shaw, Junior Firpo, Klich.

Classifiche e risultati

Il momento social

La cronaca della partita in 10 momenti chiave

33′ – BRUNO FERNANDES! Il centrocampista portoghese del Manchester United apre il piatto angolato dal limite su suggerimento di Pogba: Meslier respinge a mani aperte!

34′ – GOL DEL MANCHESTER UNITED CON MAGUIRE! Sull”angolo dalla destra di Shaw, uscita appena accennata da Meslier e colpo di testa vincente del capitano, nonostante la trattenuta di Llorente: 0-1!

Harry Maguire esulta in Leeds-Manchester United

Credit Foto Getty Images

39′ – ATTENZIONE A SANCHO! Dopo un tentativo di Cristiano Ronaldo ribattuto dalla difesa di casa, l’ex Borussia Dortmund penetra in area e libera il sinistro: palla di poco alta.

45’+5 – GOL DEL MANCHESTER UNITED CON BRUNO FERNANDES! Lindelöof apre sulla destra per Sancho, il cui cross vene spinto in rete dal colpo di testa del centrocampista portoghese!

Bruno Fernandes.

Credit Foto Getty Images

53′ – GOL! IL LEEDS ACCORCIA CON RODRIGO! Rete assolutamente casuale dell’ex Valencia, il cui tentativo di cross dalla sinistra finisce per scavalcare De Gea: 1-2!

54′ – GOL DEL LEEDS CON RAPHINHA! Due reti del Leeds in un minuto! Forshaw recupera palla energicamente su Bruno Fernandes, James la mette al centro di sinistro e Raphinha, in scivolata, insacca a porta vuota: 2-2, esplode l’Elland Road!

Leeds United

Credit Foto Getty Images

65′ – CRISTIANO RONALDO MANDA AL TIRO SANCHO IN AREA! Palla di pochissimo a lato, deviata in corner dal tackle di Dallas.

70′ – GOL DEL MANCHESTER UNITED CON FRED, APPENA ENTRATO! Bell’azione dei Red Devils, con Cristiano Ronaldo abile a scambiare Sancho, il quale manda al tiro – potente e sul primo palo – il brasiliano. Palla alle spalle di Meslier: 2-3!

Fred, Manchester United

Credit Foto Getty Images

74′ – OCCASIONISSIMA PER IL LEEDS CON KLICH! Da pochi passi apre il mancino ma la conclusione è debole: De Gea neutralizza.

88′ – GOL DEL MANCHESTER UNITED CON ELANGA, CHE LA CHIUDE! Numero da impazzire di Bruno Fernandes, che aggira Struijk con un sombrero di tacco per poi servire il prodotto dell’Academy dei Red Devils il quale, a tu per tu con Meslier: 2-4!

Il migliore

Bruno Fernandes. Non certo solo per la rete del momentaneo 0-2. Il sombrero di tacco con cui “manda al Stuijk” prima di servire in maniera vincente Elanga all’88’, è qualcosa di fantasmagorico.

Il peggiore

Diego Llorente. Disastroso in marcatura, sia su Maguire al 34′ che in tante altre occasioni. Bielsa lo lascia negli spogliatoi all’intervallo.

Allegri: “Con Lukaku o senza Lukaku è diverso, dovremo adattarci”

Premier League

Ronaldo: “Sono qui per vincere, non gioco per il secondo posto”

13/01/2022 A 10:41

Premier League

Ronaldo capitano dello United: non accadeva da 14 anni

03/01/2022 A 17:48

Reference-www.eurosport.it

About the author

admin

Pioneer Jury is a qualified writer and a blogger, who loves to dabble with and write about technology. While focusing on and writing on tech topics, his varied skills and experience enable him to write on any topic related to tech which may interest him. [email protected]

Add Comment

Click here to post a comment