News

Perugia-Pisa 1-1. Nerazzurri avanti e raggiunti nella ripresa – La Nazione

Perugia, 10 aprile 2022 – Il Pisa non la chiude quandro avrebbe potuto, ossia con quell’occasionissima fallita al 14′ da Marin e Puscas. E poi paga dazio, nonostante il bellissimo gol di Puscas (27′ pt) che sembrava aver incalanato la gara nella giusta direzione. Certo anche alla sfortuna perchè Nicolas si fa male al ginocchio, non esce e Rosi pareggia (22′). Ma anche all’intrapredenza tattica dell’allenatore del Perugia di Alvini che a metà ripresa ridisegna gli umbri con un 4-2-4 a trazione marcatamente anteriore e mette alle corde i nerazzurri.

Il pari maturato al “Curi” non fa una piega e racconta di un Pisa che esce decisamente ammaccato dalla settimana che avrebbe potuto lanciarlo verso il sogno promozione: due punti in 3 partite, sei reti subite e due realizzate è lo score di tre gare che rischiano di ridimensionare le ambizioni del Pisa. Beninteso la zona promozione diretta è comunque lì ancora a tre lunghezze di distanza e comunque nel massimo campionato si può arrivare anche attraverso i play-off. Sognare è ancora consentito, ma servono altre prestazioni per crederci davvero.

Riviviamo le emozioni della diretta

45′ Partita finita. PERUGIA-PISA 1-1

49′ AMMONITO D’ANGELO per proteste

48′ Lisi al volo dal limite: palla altissima

47′ AMMONITO TORREGROSSA: disturbato il rinvio di Chichizola

45′ Cinque minuti di recupero

41′ CARETTA SULL’ESTERNO DELLA RETE dopo una sponda id Kouan

39′ OLIVIERI PER MATOS e KOUAN PER SEGRE: doppio cambio anche nel Perugia

35′ DE VITIS PER TOURE’ e MASUCCI PER HERMANNSSON: il Pisa vuol provare a vincerla

31′ Ci prova Cohen dal limite dopo una combinazione dal limite: palla altisisma

29′ SVENTOLA DI CARETTA A FIL DI TRAVERSA dal limite dell’area

27′ NICOLAS NON CE LA FA. Entra Livieri.

24′ SUPER-NICOLAS IN USCITA, CHIUDE SU LISI lanciato a rete. Poi, però, rimane a terra. Il ginocchio continua a fargli male.

23′ COHEN PER SIBILLI e TORREGROSSA PER PUSCAS: le mosse immediate di D’Angelo

22′ ROSI !! IL PERUGIA PAREGGIA. Nicolas, ancora dolorante, non esce e respinge male e in mischia il difensore trova la rete del pari 1-1

20′ DELL’ORCO INCORNA IN ANTICIPO SU LEVERBE: NICOLAS CI ARRIVA, toccandola di quel tanto che basta per deviarla sopra la traversa. Poi rimane a terra toccandosi il ginocchio.

18′ AMMONITO HERMANNSSON: atterrato Kisi

16′ CARETTA PER FALZERANO e BEGHETTO PER SANTORO: doppio cambio nel Perugia

14′ PUSCAS SBAGLIA IL CONTROLLO AL LIMITE DELL’AREA PICCOLA dopo un magistrale contropiede avviato da Nagy e proseguito he ha tergiversato troppo nell’assist con tre nerazzurri soli in area di rigore. Occasionissima sprecata

11′ BIRINDELLI GIU’ IN AREA DI RIGORE: il laterale salta Lisi che poi lo abbatte con una spallata. Per Massa è tutto regolare.

6′ Cross basso di Beruatto, la difesa del Perugia chiude in angolo. Il primo tiro dalla bandierina della ripresa è del Pisa.

3′ AMMONITO DELL’ORCO: Birindelli lo salta in velocità e al capitano del Perugia non resta che abbatterlo prima che possa entrare in area di rigore

1’st Partita ricominciata. Squadre in campo con gli stessi undici che hanno chiuso il primo tempo.

Fine primo tempo. Nerazzurri avanti grazie ad una prodezza di Puscas (al 27′ saltato in velocita Curado e dribbling su Chichizola prima di depositare nella porta vuota). Ma il Perugia non ci sta e nel finale dle primo tempo va vicinissimo al pari prima con Matos (46′ salvataggio quasi sulla linea di Nagy) e poi con un palo clamoroso di Curado (47′). Nella ripresa può succedere ancora tutto e il suo contrario.

48′ Fine primo tempo PERUGIA-PISA 0-1.

47 ‘ PALO DI CURADO !! OCCASIONISSIMA PER IL PERUGIA con il difensore argentino che centra il pieno il legno da due passi, a portiere battuto.

46′ NAGY SPAZZA QUASI SULLA LINEA dopo un numero di Matos che si era liberato di un difensore nel cuore dell’area nerazzurra e aveva concluso, trovando la deviazione di Nicolas

45′ Tre minuti di recupero

44′ Leverbe tenta il dribbling in fase difensiva e si fa soffiare il pallone da Matos. Poi è costretto ad abbatterlo. L’arbitro Massa lo grazia e non tira fuori il cartellino.

41′ PUSCAS SULL’ESTERNO DELLA RETE da posizione decentrata, dopo un lancio filtrante di Hermannsson

38′ Sull’angolo De Luca salta in anticipo su Caracciolo ma incorna altro.

37′ Beruatto chiude in angolo su Falzerano. Settimo tiro dalla bandierina per il Perugia. 

35′ ROSI PER SGARBI: cambio obbligato per il Perugia. Problemi muscolari per Sgarbi.

32′ DIAGONALE DI SANTORO, DE LUCA IN RITARDO DI UN’INEZIA. Immediata la reazione del Perugia con il trequartista che raccoglie una corta respinta del Pisa e spara dal limite. Diagonale potente e velenoso su cui il bomber di casa arriva con una frazione di secondo in ritardo.

27′ PUSCAS !! IL PISA IN VANTAGGIO !! Sibilli anticipa Burrai e lancia in verticale il rumeno che supera Curado, dribbla Chichizola e deposita nella porta vuota 0-1

24′ Break di Tourè che anticipa Dell’Orco ed entra in area di rigore: Chichizola lo anticipa in uscita bassa aiutato da Segre

22′ Santoro raccoglie una respinta di Caracciolo e spara dopo aver percorso 20 metri palla al piede: conclusione centrale, che non impensierisce Nicolas.

20′ Retropassaggio corto di Leverbe, Nicolas deve uscire dall’area di rigore per rinviare anticipando De Luca

15′ Pochi pericoli ma netto predominio territoriale del Perugia in questo primo quarto d’ora di partita.

14′  NAGY CHIUDE IN EXTREMIS SU DE LUCA dopo un errore clamoroso in fase d’impostazione di Levefbe

13′ Caracciolo chiude in angolo in spaccata su un velenoso cross dalal destra di Falzerano. Secondo angolo calciato dal Perugia.

6′ SVENTOLA DI MATOS DAL LIMITE: Nicolas vola e devia in angolo

1’pt Partita iniziata. Circa 1.200 pisani sugli spalti del ”Curi”.

Pisa, 10 aprile 2022 -Là davanti non molla nessuno: a parte la Cremonese, caduta a Frosinone, tutte le altre big hanno centrato la vittoria. Per continuare a inseguire il sogno promozione al Pisa occorrono tre punti. Lo stesso, però, vale per il Perugia ancora all’inseguimento di un piazzamento play-off: gli umbri sono a -6 dal Frosinone, un ko significherebbe probabilmente dire l’addio a quell’obiettivo. Posta in palio pesantissima nella sfida in programma fra pochi minuti al ”Curi” di Perugia.

Le formazioni ufficiali. Nel Pisa Torregrossa e Benali in panchina. Squalificato Lucca, in avanti ci sono Sibilli e Puscas. A centrocampo ritrova una maglia da titolare Tourè e in difesa c’è Hermannsson. Perchè mister D’Angelo cambia modulo e passa al 3-5-2 mettendosi quasi a specchio con il Perugia. Novità anche negli umbri: partono dalla panchina i giovani talenti Kouan e Olivieri. In attacco il solo De Luca con Matos e Santoro a supporto.

PERUGIA-PISA 1-1

PERUGIA (3-4-2-1): 22 Chichizola; 39 Sgarbi (dal 35′ pt 2 Rosi) 21 Curado, 15 Dell’Orco; 23 Falzerano (dal 16’st 7 Caretta), 8 Burrai, 6 Segre (dal 39’st 28 Kouan), 44 Lisi; 10 Matos (dal 39’st 11 Olivieri), 25 Santoro (dal 16’st 13 Beghetto); 9 De Luca. A disp. 27 Zaccagno, 4 Gyabuaa, 5 Angella, 14 Murgia, 16 Ghion, 30 Ferrarini, 32 Zanandrea. All. Alvini

PISA (3-5-2): 1 Nicolas (dal 27′ 22 Livieri); 6 Hermannsson (dal 35’st 26 Masucci), 4 Caracciolo, 3 Leverbe; 19 Birindelli, 15 Tourè (dal 35’st 30 De Vitis), 16 Nagy,  8 Marin, 20 Beruatto; 17 Sibilli (dal 23’st 11 Cohen), 31 Puscas (dal 23’st 10 Torregrossa). A disp. 2 Berra, 5 Benali, 7 Siega, 18 Mastinu, 27 Gucher, 28 Di Quinzio, 77 Marsura. All. D’Angelo.

Arbitro: Massa di Imperia. Assistenti: Mastrodonato di Molfetta e Pagnotta di Nocera Inferiore. Quarto ufficiale: Galipò di Firenze. Var: Fourneau di Roma 1. Avar: Fiore di Barletta.

Marcatori: pt 27′ Puscas; st 22′ Rosi.

Note: angoli 12 a 2 per il Perugia. Recupero: pt 3′; st 5′. Ammoniti Dell’Orco, Hermannsson, Torregrossa e l’allenatore del Pisa D’Angelo per proteste

Reference-www.lanazione.it

About the author

admin

Pioneer Jury is a qualified writer and a blogger, who loves to dabble with and write about technology. While focusing on and writing on tech topics, his varied skills and experience enable him to write on any topic related to tech which may interest him. [email protected]

Add Comment

Click here to post a comment