News

La fabbrica di cioccolato, trama, cast, Johnny Depp | Amica

Perché La fabbrica di cioccolato (2005) di Tim Burton, con Johnny Depp e Freddie Highmore, è il film da vedere stasera in tv su Italia 1 alle 21.25. Siete sicuri di sapere tutto su questa pellicola?

Anche chi non ama il cinema di Tim Burton, troverà questo film delizioso. Battute a parte, La fabbrica di cioccolato (2005) è una delle pellicole più riuscite del cineasta americano. Arriva stasera in tv su Italia 1 alle 21.25. Siete sicuri di sapere proprio tutto su questa la trasposizione cinematografica del romanzo di Roald Dhal? E poi c’è Johnny Depp: un film così è proprio da non perdere.

GUARDA QUI QUALI SONO I FILM IN STREAMING DA VEDERE CON JOHNNY DEPP

La trama di La fabbrica di cioccolato

Willy Wonka è un milionario recluso che produce il cioccolato più buono del mondo. È chiuso nella sua fabbrica, dove non entra nessuno ed escono solo camion di cioccolato. Un giorno, Wonka lancia un concorso: nasconderà nelle sue tavolette 5 biglietti d’oro. Il premio è l’ingresso nella mitica fabbrica. Una visita guidata da Willy Wonka in persona. Charlie Bucket è un bambino molto povero. Gli piace molto la cioccolata, ma la povertà della sua famiglia gli concede una sola tavoletta per il suo compleanno. Dentro la quale trova il quinto e ultimo biglietto d’oro. Accompagnato da nonno Joe, Charlie si presenta ai cancelli della fabbrica, accolto da Willy Wonka in persona. Quello che segue è un viaggio in un modo… golosamente magico.

Johnny Depp, unica scelta di Tim Burton. La sorpresa Freddie Highmore

Non è stato facile trovare il cast di La fabbrica di cioccolato. Per il personaggio di Willy Wonka, l’unico attore che Tim Burton ha preso in considerazione è stato Johnny Depp. Al massimo, come seconda scelta, Dwayne Johnson. Ma era solo un retro pensiero. Perché Depp ha accettato senza nemmeno leggere la sceneggiatura. Tutto pur di lavorare, per la quinta volta in 15 anni, con il suo amico. Trovare il giusto Charlie, invece, si stava dimostrando un’impresa impossibile. Il regista ha visionato tantissimi candidati, ma senza successo. Fino a quando Depp non ha suggerito il nome di Freddie Highmore. Con il quale lui aveva lavorato – benissimo – l’anno prima in Neverland (2004).

la fabbrica di cioccolato

La famiglia di Charlie in La fabbrica di cioccolato (2005): papà (Noah Taylor), mamma (Helena Bonham Carter), Charlie (Freddie Highmore) e nonno Joe (David Kelly). Foto Ansa

Da Helena Bonham Carter alla magia degli Umpa Lumpa

Completano il cast, Helena Bonham Carter (allora compagna di Tim Burton), nei panni della mamma di Charlie. E David Kelly, uno dei più amati attori irlandesi (Svegliati Ned), in quelli di nonno Joe. Il suo “provisno”, se così si può chiamare, è durato tre minuti. Tim Burton lo ha visto negli studi inglesi di Pinewood e gli ha offerto la parte.

Un capitolo a parte meritano gli Umpa Lumpa. O meglio, l’unico Umpa Lumpa. Perché ognuno dei piccoli lavoranti della fabbrica è interpretato da Deep Roy. Che ha rifatto i gesti di ognuno per centinaia di volte, affinché venissero poi uniti a formare l’intera squadra. Non stupisce che il suo salario sia stato aumentato fino a 1 milione di dollari

Il confronto con Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato

La fabbrica di cioccolato non è un remake del film del 1971 Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato con Gene Wilder. Burton e Depp lo hanno ripetuto fino alla sfinimento. Ma il confronto è d’obbligo. Anche se, nel pieno del suo stile, Johnny Depp ha basato la sua interpretazione su un misto di Marilyn Manson, Anna Wintour (il caschetto è meravigliosamente orribile) e un immaginario George W. Bush strafatto. Non poteva guardare Gene Wilder perché, parole sue, quell’interpretazione era unica e irripetibile.

Tanta insistenza deriva anche da un altro fatto. Il sequel del romanzo, Il grande ascensore di cristallo, non è mai diventato un film perché Roald Dahl in persona aveva negato i diritti dopo la sua profonda delusione per il primo Willy Wonka.

willy wonka

Timothée Chalamet nei panni di Willy Wonka sul set a Londra.

Il nuovo Willy Wonka: Timothée Chalamet

Ma c’è un altro Willy Wonka in arrivo. Seguendo le orme di Johnny Depp un’altra volta, Timothée Chalamet sta girando proprio in questi mesi a Londra Wonka. Una sorta di prequel originale, che racconta la giovinezza di Willy e come ha costruito il suo impero di cioccolato. Le prime immagini che sono circolate, rubate dal set, sono davvero bellissime.

Secondo voi chi è il miglior Willy Wonka?

GUARDA QUI LE FOTO DEI TRE ATTORI CHE LO INTERPRETANO

 

Amica ©RIPRODUZIONE RISERVATA



Reference-www.amica.it

About the author

admin

Pioneer Jury is a qualified writer and a blogger, who loves to dabble with and write about technology. While focusing on and writing on tech topics, his varied skills and experience enable him to write on any topic related to tech which may interest him. [email protected]

Add Comment

Click here to post a comment